La leggenda dei Frati nella Cantina Cecchi in Chianti

Andrea Cecchi riceve i Gourmet nelle sue cantine

La leggenda dei Frati nella Cantina Cecchi in Chianti

Ombretta e Filippo  Saporito grandissimi chef, Cesare e Andrea Cecchi i fratelli chiantigiani e 40 gourmet in una splendida serata di tiepido autunno

Andrea Cecchi riceve i Gourmet nelle sue cantine

Andrea Cecchi riceve i Gourmet nelle sue cantine

Visto per voi da Donatella Cinelli Colombini

La Delegazione di Siena –Firenze e Toscana dell’Union Européenne des Gourmets torna a riunirsi dopo la pausa estiva con la visita alle Cantine Cecchi di Castellina in Chianti. Chi ricorda lo stabilimento di 20 anni fa si prepari a uno choc e soprattutto a rifarsi gli occhi perché ora è bellissimo. A destra della strada la cantina industriale di 16.000 m2 preceduta da uffici, sala da degustazione, sala convegni sale ricevimento di design raffinato e mobili moderni di grandi architetti. Sotto la bottaia è da film tanto è bella: archi, marmi e barriques nuove che la fanno assomigliare a una chiesa. 

Di fronte c’è la cantina di Villa Cerna una delle 4 fattorie del Gruppo Cecchi dove ancora oggi vive la famiglia in un castello costruito intorno all’anno mille. Le dimensioni sono meno imponenti e il carattere più “rurale” ma tutto è comunque grande, ben organizzato e ordinatissimo.
Anche il ristorante è in linea con il resto: un casale raffinatamente restaurato e arredato con mobili di design ma

Cantine Cecchi bottaia

Cantine Cecchi bottaia

soprattutto uno chef strepitoso. Conosco Filippo Saporito e la sua deliziosa Ombretta da quasi 20 anni. Dopo il diploma di cuoco Filippo si è laureato in scienze turistiche ed io ho seguito la sua tesi. Era scritta talmente bene che credevo fosse copiata ma anche la parte sperimentale

Sorbetti e frutta di Filippo Saporito

Sorbetti e frutta di Filippo Saporito

era in una prosa impeccabile. Concetti ben espressi, sintetici, intelligenti, un giusto dosaggio di fonti e riflessioni personali. Insomma uno studente modello. Mi sarebbe piaciuto nella Fattoria del Colle dove intanto stavo costruendo il mio ristorante ma lui voleva andare all’estero e puntava in alto: Berlino, Parigi, Atlanta e il Ristorante Arnolfo a Colle Val’d’Elsa dove fu nella brigata che conquistò la seconda stella Michelin. Dopo il suo ritorno in Toscana ha avuto un suo ristorante a Badia Isola – La Leggenda dei frati – dove mia figlia Violante ha festeggiato la sua Laurea. Filippo e Ombretta sono stati protagonisti di altri episodi importanti della mia vita. Furono loro a cucinare il pranzo inaugurale del mio vino Cenerentola Orcia Doc.

I Gourmets alla Leggenda dei frati

I Gourmets alla Leggenda dei frati

Capite bene che i migliori vini Cecchi ( con un Morellino di Scansano davvero da innamoramento) e la cucina di Filippo Saporito hanno trasformato la conviviale d’autunno dei Gourmet in un evento memorabile e il suo Console Alessandro Bonelli in una sorta di profeta che guida la sua delegazione verso vette di eccellenza.

wine-destination

wine-destination

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

                                                                       

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi