Al Brunello Prime Donne il Food and Travel Award 2018

Al Brunello Prime Donne il Food and Travel Award 2018

Il premio assegnato da Food and Travel Magazine il 16 ottobre durane la cena di gala in uno dei luoghi più esclusivi del mondo: il Forte Village in Sardegna

Food-and-Travel-2018-Award-Brunello-Casato-Prime-Donne

Food-and-Travel-2018-Award-Brunello-Casato-Prime-Donne

Di Donatella Cinelli Colombini

200 ospiti in abito da sera chiamati da Pamela Raeli editore di “Food and Travel” hanno applaudito l’eccellenza della gastronomia, del vino e dell’accoglienza turistica italiana: chef stellati come Davide Oldani, enologi del calibro di Riccardo Cotarella, produttori vip come Bruno Vespa, ristoranti da sogno come Don Alfonso di Iaccarino, vini strapremiati tipo l’Amarone Masi e …. il nostro Brunello Prime Donne. La mia selezione dedicata alle wine lovers, aggiunge un altro trofeo al suo consistente medagliere: il Food and Travel Magazine 2018 Italia Awards.
Si tratta di un riconoscimento prestigioso che viene assegnato ogni anno da un colosso dell’editoria: 600.000 lettori , 18 edizioni internazionali e una distribuzione in Inghilterra, Germania, Austria, Svizzera tedesca, Turchia, Croazia, Messico, USA, Portogallo,

Food-and-travel-2018-Award- Bruno-Vespa

Food-and-travel-2018-Award- Bruno-Vespa

Middle East GCC, Italia e Svizzera italiana. Nel magazine 132 pagine con articoli di enogastronomia, viaggio e life style che vengono condivisi fra le varie redazioni del mondo.
La cena di gala della premiazione è stata condotta da Pamela Raeli e Gioacchino Bonsignore di G5 Gusto. Io e mio marito Carlo Gardini eravamo al tavolo di Davide Oldani lo chef geniale che ha saputo coniugare l’ alta cucina con la naturalezza degli ingredienti.
La cornice della festa era il Forte Village di Pula sulla costa meridionale della Sardegna, che ha accolto gli ospiti fra due file di persone sarde in costume tradizionale. E’ un resort creato nel 1967 con un’intuizione che, a quell’epoca, rivoluzionò il turismo nel Sud dell’isola.

Food-and-travel-2018-Award-Davide-Oldani-Carlo-Gardini

Food-and-travel-2018-Award-Davide-Oldani-Carlo-Gardini

Offre vacanze esclusive e lussuose, ha 21 ristoranti, ville immerse nel verde, alberghi e ogni sorta di intrattenimento sportivo, rigenerante e modaiolo. La festa è stata l’occasione per salutare tanti amici ma dopo questo tuffo glamour, prima di riprendere l’aereo, sono andata a trovare un’amica speciale: Pina Argiolas nelle sue splendide cantine di Serdinana che hanno appena festeggiato gli 80 anni di vita. E’ una cantina con l’anima quella Argiolas cresciuta con l’impegno e la passione vignaiola di un’intera famiglia. Ci sono una nuova tinaia e una nuova bariccaia che si aggiungono a quelle preesistenti, mentre le sale dedicate all’accoglienza sono piccoli capolavori di arte contemporanea dove persino le porte sono opere d’arte. Chiudo il viaggio in Sardegna con un sole da spiaggia e l’assaggio di un Turriga Argiolas 2003 sontuoso e entusiasmante.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi