Il Leone Rosso 2011 di Donatella Cinelli Colombini

Leone Rosso 2011 Orcia DOC Donatella Cinelli Colombini

Il Leone Rosso 2011 di Donatella Cinelli Colombini

Pochi grappoli piccoli  di Merlot e Sangiovese per un vino Orcia Doc Leone Rosso, nella vendemmia 2011, la più precoce e veloce che si ricordi

Leone Rosso 2011 Orcia DOC Donatella Cinelli Colombini

Leone Rosso 2011 Orcia DOC Donatella Cinelli Colombini

Il 26 settembre tutta l’uva era in cantina e l’enotecnica Barbara Magnani era alle prese con una fermentazione estremamente delicata. Le uve erano maturate a grande velocità comprimendo in meno di due mesi il tempo fra l’invaiatura e la raccolta. Un’accelerazione innescata dall’ondata di caldo africano iniziata alla metà di agosto che aveva inaridito gli acini e ulteriormente ridotto la già scarsa quantità dell’uva.

Il leone rampante con una sfera nella zampa destra è lo stemma di Claudio Socini che nel 1592 costruì la fattoria del Colle. L’emblema di questo casato senese è visibile nel portale d’ingresso e nella sala degli stemmi della villa, nella Cappella della fattoria e nella chiesa parrocchiale di Trequanda sopra l’Ascensione dipinta da Antonio Bazzi detto Sodoma.
In realtà la famiglia Socini perse la Fattoria del Colle poco dopo averla costruita a causa delle idee da “liberi pensatori” di cinque dei suoi membri, più vicine ai protestanti che al Papa. Furono soprattutto gli scritti di Lelio (1525-1562) e Fausto Socino (1539.1604) contro la trinità a causare la scomunica e la confisca dei beni. La fattoria del Colle che fu riacquistata, quasi per caso, dal loro discendente Livio Socini, nel 1919.
A questi suoi antenati, Donatella Cinelli Colombini, ha dedicato il vino Leone Rosso che viene prodotto con le uve della Fattoria del Colle.

Tipologia: rosso secco.
Zona di produzione: Toscana, Trequanda, Fattoria del Colle
Caratteri dell’annata: inverno e primavera molto piovosi. Dopo la metà di agosto è iniziato un periodo torrido con temperature diurne e notturne fra 35 e 40°C. Maturazione molto accelerata e vendemmia molto precoce e rapida a causa della scarsa quantità d’uva.
Uvaggio: Sangiovese 60%, Merlot 40%L’uva è stata raccolta a mano e trasportata in cantina dentro cassette da 20 kg. Dopo la selezione in vigna e la diraspatura

Leone Rosso 2011 Orcia DOC 3

Leone Rosso 2011 Orcia DOC 3

gli acini migliori sono stati selezionati sul tavolo di cernita.
Vinificazione: molto tecnica e attenta. Sono state effettuate

Vendemmia 2011 Merlot Fattoria del Colle

Vendemmia 2011 Merlot Fattoria del Colle

macerazioni prefermentative a freddo per favorire l’estrazione delle sostanze polifenoliche e aromatiche. La vinificazione è durata per 14 giorni con notevole impiego dei sistemi di raffreddamento per contrastare la tendenza all’andamento caldo e veloce.
Quantità prodotta: 20.000 bottiglie

Colore: rosso rubino intenso e brillante.
Profumo: fine, ricco, complesso pur nella fragrante vinosità arricchita da richiami ai frutti rossi.
Gusto: di medio corpo, con tannini morbidi e un ottimo bilanciamento con frutto e alcool.

Abbinamento gastronomico: Vino molto versatile e adatto per tutto pasto, si accompagna magnificamente alle carni e ai formaggi stagionati.
Servizio in tavola: temperatura ambiente (16-18°C), bicchieri a calice in cristallo bianco a forma di grande tulipano.
Capacità di invecchiamento: 4/5 anni dopo quello della vendemmia. Tenere le bottiglie distese, al buio e al freddo.

wine-destination

wine-destination

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

                                                                       

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi