Magia delle notti di mezza estate in Toscana

Claudio Basla Fattoria di Resta

Magia delle notti di mezza estate in Toscana

Tre serate diverse ma ugualmente magiche: Fattoria di Resta con le poesie di Claudio Basla, Calici di stelle a Castiglion d’Orcia e Podere Le Ripi a Montalcino 

Claudio Basla Fattoria di Resta

Claudio Basla Fattoria di Resta

Di Donatella Cinelli Colombini

Perché magia? Perché lo hai sempre visto in cantina, con i giornalisti a degustare il Brunello e ora scopri che Claudio Basla è un novello Guccini. In una notte calda, alla Fattoria di Resta, vicino a Buonconvento, dove le aggraziate arcate cinquecentesche di mattoni, sembrano accompagnare il ritmo della musica, Claudio canta per noi e per la deliziosa moglie Anna Lisa Tempestini. Abbiamo appena bevuto i suo Rosso di Montalcino trovando anche li tanta poesia, la musica, tutti che ballano ( anche Maurizio Castelli) e poi Claudio canta le sue poesie

Fattoria di Resta Buonconvento

Fattoria di Resta Buonconvento

<<Donna tu non sei / di donna ancora tu non sai /ma irriducibile mi vuoi / e cambi strada / per potermi incontrare / nel grigio dell’asfalto / all’improvviso spunta il sole / e ti si legge in faccia una voglia di andare / che è limpida e costante, grande almeno come il mare / e credi in me … credi in me / e ballerai per me sopra un letto di foglie di bosco …..>> Altro scenario ma identica atmosfera incantata: Castiglion d’Orcia uno dei più intatti

Vini Orcia Calici di stelle 2015 Castiglion d'Orcia

Vini Orcia Calici di stelle 2015 Castiglion d’Orcia

paesi della toscana con le strade strette fra i muri in pietra delle case che si inerpicano verso i due castelli. L’evento Calici di stelle è stato rimandato due volte e la paura del fiasco mi stringe lo stomaco. Sulla via principale ci sono i tavoli dove i produttori offrono i loro vini, più avanti gli stand gastronomici e gli artigiani, nella sala del Consiglio comunale la degustazione guidata ONAV … dopo le burrasche dei giorni scorsi l’aria è fredda. E’ un crescendo … sempre più gente … sempre più entusiasmo, la sala da degustazione si riempie, i maggiaioli cominciano a percorrere le strade … sull’antico Palazzo comunale leggono poesie dedicate al vino … infine i Leggera Electric Folk

Leggera Electric Flok Band Calici di stelle 2015

Leggera Electric Flok Band Calici di stelle 2015

Band fanno esplodere la quiete ed ecco che il passato dei canti da osteria e di miniera diventa rock. Strofe che sono nella memoria di ciascuno di noi dall’infanzia prendono un’energia nuova quasi ci danno la spinta. E’ lo stesso spirito che trovo nei vini Orcia, come il mio Cenerentola, con la loro capacità di raccontare una terra meravigliosa.
Ritroviamo il silenzio, scendiamo fino al fiume – torrente Orcia e risaliamo sulla sponda di Montalcino nel Podere Le Ripi da Francesco Illy. All’arrivo

Francesco Illy Podere Le Ripi

Francesco Illy Podere Le Ripi

una magnum di Champagne e il sorriso di Sebastian Nasello cantiniere –manager, un pochino di imbarazzo nel trovarsi accanto un vip da copertina come Massimo Ferragamo e poi Francesco si siede su un muretto e racconta <<il principio su cui è stata fatta questa cantina è “La ricchezza della povertà”, al contrario di come si fa oggi, oggi tutto è estremamente tecnologico>>. Sette anni di lavoro e 750.000 mattoni << la mia ispirazione è stata la cripta del Gesù>> ha detto Francesco. Ha la forma di una vite che gira su sé stessa due volte scendendo fino a un pantheon. Una cantina costruita “secondo natura” dove tutto avviene per caduta, senza pompe, l’aria arriva naturalmente e la luce penetra dal lucernario il solstizio del 21 giugno per poi esplorare la cantina lentamente tutta l’estate. Più che magia qui parlerei di

Le Ripi Cantina

Le Ripi Cantina

sacralità e quasi quasi mi aspetto che, insieme alla luce, scenda nel vino un volo di angeli.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi