Piancastagnaio, il Paese di Babbo Natale e di Saxa Cuntaria

Piancastagnaio-Natale-con-le-fiabe

Piancastagnaio, il Paese di Babbo Natale e di Saxa Cuntaria

Sul Monte Amiata a Piancastagnaio favolando il Natale nella rocca medioevale di Babbo Natale e poi a tavola da Saxa Cuntaria

Piancastagnaio-Natale-con-le-fiabe

Piancastagnaio-Natale-con-le-fiabe

Di Donatella Cinelli Colombini

La poesia del Natale è li a Piancastagnaio. Il paese costruito di pietra lavica scura è percorso dalle vie delle favole con lanterne di colore diverso a seconda del racconto: azzurre per Biancaneve e la miniera dei 7 nani, rosse per i 3 porcellini fino alla pentola dove buttare il lupo, arancione per Serafino topo dall’orecchio sopraffino e bordeaux per la storia delle fatine nel boscoche si conclude fra i trolls . La Rocca Aldobrandeschi è diventata la rocca di ghiaccio dove abita Babbo natale ed è possibile entrare accompagnati dagli elfi.

SaxaCuntaria-Soppressata-di-Mangalitza-alla-pera-picciola-Cenerentola-Doc-Orcia

SaxaCuntaria-Soppressata-di-Mangalitza-alla-pera-picciola-Cenerentola-Doc-Orcia

Un paese incantato insomma dove il 16 dicembre arriverà anche Simone Cristicchi il cantautore che ha dato nuove sonorità e fama internazionale al canto popolare amiatino.
Piancastagnaio è un luogo intimo, che si fa amare e arriva all’eccellenza in tavola grazie al ristorante enoteca Saxa Cuntaria e Rossano VinciarelliMarron Glacé – il campione del mondo di pasticceria. Due eccellenze che valgono il viaggio e trasformano l’atmosfera natalizia in un piacere totale.

Piancastagnaio-SaxaCuntaria-cena -con-Brunello

Piancastagnaio-SaxaCuntaria-cena -con-Brunello

L’8 dicembre sono stata a Saxa Cuntaria da Nazzareno e Marilena Conti due entusiasti cultori dell’eccellenza enogastronomica. Serata dedicata a Brunello, Doc Orcia Cenerentola e alla carne del pregiato maiale Mangalitza allevato in Lazio. 5 piatti strepitosi ma soprattutto una soppressata alla pera Picciola – vantodell’Amiata- da sogno. La musica di Giammy Sax Live rendeva ogni boccone una gioia multisensoriale. La mia Cenerentola, sempre più principessa, in questa atmosfera fiabesca, danzava nel bicchiere diffondendo bagliori rossi.
I miei vini sono fatti per persone e momenti così

Nessun commento

Scrivi un commento

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi