Il Movimento turismo del vino cambia casa e torna a Montalcino

MTV_assembleaMontalcino

Il Movimento turismo del vino cambia casa e torna a Montalcino

Il Movimento Turismo Vino torna a Montalcino dove è stato ideato nel 1993 da Donatella Cinelli Colombini

MTV_assembleaMontalcino

MTV_assembleaMontalcino

Visto per voi

La nuova sede è nel Palazzo Comunale di Montalcino costruito in pietra nella seconda metà del Duecento e tutt’ora sede del Consiglio Comunale. Si tratta di un palazzo di grande importanza storica perché dal 1557 al 1559 fu l’ultimo libero comune italiano erede di quelle città stato che furono protagoniste della rinascita economica e culturale italiana dopo i secoli bui del Medioevo.
L’inaugurazione dei nuovi uffici ha coinciso con l’assemblea del MTV. Un meeting durante il quale la Presidente Daniela Mastroberardino ha presentato le società di cui l’associazione si avvale per l’ufficio stampa, il funds raising, la creazione del nuovo sito e la gestione dei social media. Società di prestigio nazionale che in soli 5 mesi, dall’insediamento del nuovo board, hanno realizzato dei risultati concreti molto ben fatti.

La nuova sede, in ambienti recentemente restaurati, si compone di un ufficio, una sala riunioni e un piccolo ambiente per la proiezione di video e di videoconferenze.

MovimentoTurismoVino_sede_Montalcino

MovimentoTurismoVino_sede_Montalcino

Da qui “Montalcino News” una giovane società composta da 4 professioniste della comunicazione web, cercherà di attrarre nelle cantine wine lovers e turisti. Un lavoro di relazione che userà news, eventi, video … per creare curiosità e fidelizzazione contando sulla forza attrattiva dell’enogastronomia che ha ornai superato l’arte e il mare fra le motivazioni di viaggio degli stranieri in Italia.

Il Movimento Turismo del Vino associa un migliaio di cantine di tutta Italia. Si

Montalcino_PalazzoComunale_interno3

Montalcino_PalazzoComunale_interno3

tratta di realtà enologiche molto diverse fra loro per storia, dimensione e caratteri architettonici ma tutte orientate all’accoglienza dei visitatori. Oltre a promuovere le visite fra le botti con iniziative regionali e nazionali, come Cantine aperte, MTV cura la qualificazione dei servizi enoturistici attraverso la certificazione e la formazione. Le cantine del Movimento Turismo Vino sono dunque l’élite delle destinazioni enologiche, i luoghi dove i wine lovers trovano visite guidate, degustazioni e shopping, in altre parole i regni di Bacco con le porte aperte.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi