95, 92, 90 per i Brunello di Donatella Cinelli Colombini

Brunello_Riserva_PrimeDonne_Donatella_CinelliColombini

95, 92, 90 per i Brunello di Donatella Cinelli Colombini

95 punti al Brunello riserva 2006 in cima agli Highly Recommended e inoltre il “Wine Spectator” premia il Brunello e il  Brunello Prime Donne 2007

Brunello_Riserva_PrimeDonne_Donatella_CinelliColombini

Brunello_Riserva_PrimeDonne_Donatella_CinelliColombini

Quando Donatella Cinelli Colombini ha aperto il “Wine Spectator” del 30 di settembre ha trovato il suo Brunello riserva 2006 in cima agli “Spectator selections” . E’ un sogno che si realizza per lei. Ogni produttore spera di vedere il suo vino in quella magica posizione almeno una volta nella sua carriera e Donatella c’è riuscita.

Ma c’erano altre belle notizie! Poche pagine dopo ha trovato il suo Brunello 2077 Prime Donne con 92 punti e poi il Brunello 2007 con 90 punti. Che bel colpo! Le descrizioni di questi due vini sono di Bruce Sanderson direttore  del “Tasting department” della prestigiosa rivista statunitense.

Ecco cosa ha scritto

92 Brunello di Montalcino Prime Donne 2007 Una versione potente caratterizzata da sapori di ciliegie, prugne e tabacco con richiami al ginepro e alla menta. Tannini densi si interrompono sul finale che prosegue ancora con dolcezza di frutto e accenti speziati.  Avrà il momento migliore fra il 2014 e il 2027

90 Brunello di Montalcino 2007 Ampio e muscoloso, questo rosso armonioso mostra sapori di ciliegie, prugne, tabacco e spezie, arretrando con i tannini e finendo con freschezza. Avrà il suo momento migliore fra il 2014 e il 2027.

La serie delle valutazioni positive continua con i Rosso di Montalcino 2009 e 2010 entrambi giudicati degni di 89/100 e Bruce Sandersonentrambi fra i migliori sette della loro denominazione. La descrizione del 2010, scritta da Bruce Sanderson, addirittura strizza l’occhio al Brunello.

Eccola: Questo grande, ricco vino rosso, vanta note di ciliegia prugna e terra. Denso e tannico, ben bilanciato su una dimensione di grande scala. Finisce in modo asciutto e avvolgente.  Il suo momento migliore sarà fra il 2013 e il 2018.

Montalcino-Brunello-CasatoPrimeDonne

Montalcino-Brunello-CasatoPrimeDonne

 

wine-destination

wine-destination

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.