A tutto Vinitaly! Grande euforia nel primo giorno di fiera

Vinitaly 2012 - Donatella Cinelli Colombini- Premio Internazionale Vinitaly

A tutto Vinitaly! Grande euforia nel primo giorno di fiera

Primo giorno di fiera a Verona con un bagno di folla, molti asiatici, molti giornalisti e molti operatori con un rinato interesse per la Toscana

Vinitaly 2012 - Donatella Cinelli Colombini- Premio Internazionale Vinitaly

Vinitaly 2012 - Donatella Cinelli Colombini- Premio Internazionale Vinitaly

Padiglioni pieni la domenica del giorno inaugurale di Vinitaly 2012, quest’anno con un nuovo calendario che fa iniziare la fiera di domenica.  Una folla da stadio che ha diluito i contatti commerciali creando però un clima euforico e caricando i produttori di grandi attese. Durante la cerimonia inaugurale, davanti a tutto il mondo del vino italiano, il Ministro Mario Catania ha parlato a braccio mettendo in fila tutte le sue convinzioni: più risorse sulla promozione all’estero,  no alla liberalizzazione dei diritti di reimpianto,  distinguere nettamente le azioni  per il consumo responsabile del vino dalla demonizzazione delle campagne antialcoliche. Insomma un discorso lucido senza promesse impossibili e pieno di riferimenti puntuali.

Tra gli insigniti del premio Cangrande per i benemeriti della viticultura Chiara Lungarotti per l’Umbria, Giancarlo Fino per la Puglia  e Leonardo Romanelli per la Toscana.

Il nostro stand è azzurro con  le bottiglie in piccole nicchie del muro e un enorme logo disegnato nel fondo. Ben visibile sullo

Ministro Mario Catania - Vinitaly 2012 inaugurazione

Ministro Mario Catania - Vinitaly 2012 inaugurazione

scaffale il Premio Internazionale Vinitaly ricevuto ieri. E’ lui il protagonista delle interviste ed è lui a calamitare l’interesse degli  importatori e degli operatori. Tutti vogliono vederlo, toccalo e fotografarlo.

All’ Enoteca Italiana di Siena stand affollatissimo e depliant del progetto “Vino e giovani – wine in moderation “ 2012 con il concorso per video inediti dedicati al vino.

Donatella Cinelli Colombini stand Vinitaly 2012 - Chiara, carlo e Luca con 2 amici

Donatella Cinelli Colombini stand Vinitaly 2012 - Chiara, carlo e Luca con 2 amici

Anche nello stand del Consorzio del Brunello c’è una novità: il “kit del formatore”  una valigetta metallica con dentro l’occorrente per i corsi sui vini di Montalcino da realizzare in Cina: mappe, depliant, video in lingua, bicchieri disegnati per il Brunello, diploma di fine corso e persino la terra di Montalcino in 8 scatole trasparenti.

Visto per voi da Donatella Cinelli Colombini

Enoteca Italiana - Presidente Claudio Galletti- Vinitaly 2012

Enoteca Italiana - Presidente Claudio Galletti- Vinitaly 2012

wine-destination-wine-experiences-spa-accommodation

wine-destination-wine-experiences-spa-accommodation
                                               

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi