Wine of Tuscany a Londra da Harrods

Donatella e Violante da Herrods

Wine of Tuscany a Londra da Harrods

[gplusone]

Dal 23 agosto al 3 ottobre Harrods, il più famoso grande magazzino del mondo, dove il lusso è declinato in tutti i generi commerciali: moda, accessori, design e food, espone i vini di 30 prestigiosi produttori toscani  e fra loro quelli di Donatella Cinelli Colombini

L’occasione era davvero importante e dunque Donatella ha preso l’aereo ed è andata a Londra. Lei viaggia

Donatella e Violante da Herrods

Donatella e Violante da Harrods

all’estero molto raramente lasciando questo compito alla figlia Violante e a Luca Mittica. Invece questa volta eccola di persona a presentare i suoi vini.

Due giorni pieni di incontri. Il primo con gli importatori Ellis of Richmond, nel mercato del vino dal 1822. Un gruppo familiare di eccezionale capacità come dimostra il magazzino con un milione di bottiglie per la stragrande maggioranza di tipologia premium.

Seconda tappa da Harrods dove era stata organizzata una degustazione riservata ai clienti con alta capacità di spesa. Dopo due ore e mezza erano state vendute 320 bottiglie di cui 30 del Brunello di Donatella.

Da Ellis of Richmond

Da Ellis of Richmond

Nel reparto vino del celebre magazzino londinese lavorano 12 addetti, tutti giovani e tutti competentissimi. Quello che lascia sbalorditi è la loro capacità di vendere. Assistono i clienti nella scelta e raccontano loro, con la stessa affabilità, storia e caratteri produttivi delle cantine di Stellembosh, della Borgogna o di Mendoza  in Argentina. Sanno tutto di tutti. Chi pensa all’Inghilterra come a un Paese di scarsa competenza enologica qui può ricredersi. Chi vende è competente perché ha davanti una clientela molto competente. Vedere per credere! Nella degustazione di Brunello e di Doc Orcia Leone Rosso” ai venditori di Harrods, condotta da Donatella e Violante, le domande di questi giovani venditori riguardavano il terreno, i vitigni, i porta innesti… insomma domande tipiche di persone esperte e desiderose di saperne di più.

Su tutti spiccava Francesca Cioce, una siciliana trapiantata in Gran Bretagna da 12 anni ma ancora innamorata

Nella sala da degustazione di Harrods

Nella sala da degustazione di Harrods

Violante e Donatella con 2 clienti speciali

Violante e Donatella con 2 clienti speciali

dell’Italia e del vino italiano. Da Harrods è il più forte alleato dei produttori italiani. Allegra, positiva, infaticabile è proprio brava. Adora vivere a Londra ma sogna di tornare in Sicilia. Come lei anche Dante, il promotore dei vini Banfi, anche lui presente alla degustazione, che ammette di trovarsi splendidamente sul suolo britannico. In effetti Londra traversa un periodo di autentico splendore che le Olimpiadi del prossimo anno amplificheranno ancora.

wine-destination-wine-experiences-spa-accommodation

wine-destination-wine-experiences-spa-accommodation
                                               

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi