Come Violante si è finalmente innamorata di Gozo

Violante alla festa di San Giuseppe a Qala

Come Violante si è finalmente innamorata di Gozo

Violante alla festa di San Giuseppe a Qala

Violante alla festa di San Giuseppe a Qala

Dopo tante titubanze io,Violante Claudia e Mirco andiamo a Malta e a Gozo e scopriamo un posto che ci piace tantissimo. Visto per voi da Ignazio Anglani

Donatella Cinelli Colombini parla sempre in modo entusiasta di Malta, ma le precedenti esperienze di Violante erano state brutte …. nonostante questo noi partiamo con le migliori intenzioni!
Le buone intenzioni c’erano ma un’ora di ritardo del mio volo, i primi momenti di guida a sinistra, lo sbaglio della strada che ci porta in viuzze secondarie con massi sulla carreggiata, in fine perdere il traghetto da Malta a Gozo alle 2 di notte avrebbero potuto rovinare la nostra vacanza … ed invece no!!!

Gozo Claudia e Ignazio

Gozo Claudia e Ignazio alla festa di Qala

Al porto siamo arrivati tardi anche perché i cartelli segnalavano Gozo e non il porto di Cirkewwa che per noi era diventata Chiwawa infatti abbiamo intonato il motivetto per metà del tempo! L’attesa del traghetto invece si è trasformata nella scoperta di una bella caletta non lontana dal porto. Finalmente a Gozo ci siamo diretti verso Qala (deriva da cala ma si legge ala) nella bellissima casa della famiglia di Violante e subito a letto…erano le 4!
Buongiorno pigroni sono le 11.30!!!! Abbiamo dormito nonostante dalle 9.00 sono iniziati i fuochi d’artificio per la festa di San Giuseppe nel villaggio di Qala e Claudia si sia nascosta sotto il letto per la paura pensando ad una guerra.
Nella stupenda caletta vicino casa, Hondoq, l’acqua è bellissima e trasparente, ideale per nuoto e relax, io mi faccio anche mangiucchiare i piedi dai pesciolini.
Dopo pranzo andiamo a Ramla Bay la spiaggia rossa più grande di Gozo…dobbiamo esser sinceri, non ci esalta troppo. Dopo un po’ e poi ci dirigiamo a Marsalforn il paese sul mare dove c’è il +39 un piccolo

Gozzo Ramla Ignazio Claudia, Violante e Mirco

Gozzo Ramla Ignazio Claudia, Violante e Mirco

locale di due toscani simpaticissimi.
Tornando a Qala sotto una pioggia di fuochi d’artificio e decidiamo di partecipare anche noi alla festa di San Giuseppe. Ma c’è un vasto incendio nei campi << sta a vedere che mi bruciano la casa>> dice Violante che si tranquillizza solo quando vede arrivare i pompieri.

Gozo Malta Claudia sulla scogliera

Gozo Malta Claudia sulla scogliera

La festa è grandiosa, con la banda, bandiere, luci, bancherelle ovunque ed una cosa molto particolare: la chiesa completamente rivestita di broccato porpora.
Assaggiamo i pastizzi tipico cibo di strada maltese fatto di pasta sfoglia farcita e balliamo in piazza, poi decidiamo di comprare una bandiera italiana.
Sopra molte case maltesi sventola la bandiera (enorme) della nazione dei proprietari ma nel tetto della casa di Donatella, Carlo e Violante ancora non c’era quindi abbiamo deciso di acquistarne una in un baracchino.

SVEGLIAAA!!! Dopo la spesa, da perfetti turisti andiamo a Xlendi, una

Gozo tipica barca

Gozo tipica barca

baia molto bella con altissime scogliere a strapiombo sul mare. C’erano le tipiche barche locali “i Gozi” tutte colorate e con l’occhio porta fortuna. Il pomeriggio andiamo in un luogo da sogno Dwejra Bay panorama mozzafiato su una costa incontaminata, l’enorme arco di pietra, la baia interna circondata da rimesse di pescatori e l’escursione da qui al mare aperto passando attraverso le rocce dove i riflessi dell’acqua hanno un effetto lunare … da visitare per forza!

Malta Ignazio, Mirco e Claudia nella grotta

Malta Ignazio, Mirco e Claudia nella grotta

Terzo giorno Malta! Bagno nella grande baia di Ghadira e visita al villaggio di Braccio di Ferro , dove scopriamo una stradina fino ai resti di un molo dove c’è un mare verde smeraldo ed una tranquillità da sogno.
Veloce visita a Mdina una città magica e poi Valletta dove abbiamo visto l’ultima realizzazione di Renzo Piano, la nuova Opera House all’aperto. Infine Paceville dove il divertimento dei ragazzi di mezzo mondo regna sovrano!

Gozo Violante e Claudia

Gozo Violante e Claudia

Bisogna svegliarsi per un’altra giornata da vivere intensamente! Joyride ci porta nella favolosa isola di Comino, per esattezza a Cominotto nella celebre laguna blu dove il mare è di color zaffiro, unico problema Violante che quasi vola per la velocità della barca. Trascorriamo una giornata di mare da sogno in questa laguna bellissima, nuotiamo, passeggiamo ed andiamo a visitare varie calette e poi il mitico Joyride ci porta a fare un giro di grotte superlativo…insomma indimenticabile

Qala Gozo festa di San Giuseppe

Qala Gozo festa di San Giuseppe

Comino!
Escursione avventurosa a San Blast Bay una piccola cala con una strada d’accesso quasi verticale, poi andiamo ad ammirare il tramonto e fare un ultimo tuffo a Dahlet Qorrot Bay, una baia intatta, dove ci sono le rimesse dei pescatori che la mattina portano il pesce nel mercatino di Nadur.

Ultima sveglia a Qala, ultimo tuffo e prendiamo il traghetto per andare all’aeroporto.
Malta e Gozo ci hanno colpito e stupiti, veramente un viaggio da consigliare a tutti!

wine-destination

wine-destination
                                                                                               

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi