Alla fattoria del Colle c’è una vacca in cantina

Fattoria del Colle - Cantina- Vacca Chianina e carro

Alla fattoria del Colle c’è una vacca in cantina

Nella cantina della Fattoria del Colle, oltre alle botti della Doc Orcia Cenerentola ci sono antichi attrezzi agricoli e persino una vacca Chianina 

Fattoria del Colle - Cantina- Vacca Chianina e carro

Fattoria del Colle - Cantina- Vacca Chianina e carro

Fu realizzata in materiale plastico dall’architetto Marco Pignattai come prototipo di quella in travertino dei vigneti di  Brunello del Casato Prime Donne. Poi fu dipinta in modo naturalistico da Massimiliano Melchiorre e ora è appesa  accanto a un vecchio carro contadino. Nella cantina della Fattoria del Colle ci sono due livelli: quello inferiore con le botti dove maturano la doc Orcia “Cenerentola” e l’IGT  “Il Drago e le 8 colombe”. E sopra un soppalco le testimonianze dell’antica enologia :  diraspatrici, bilance, presse  …. usate circa cento anni fa dal bisnonno di Donatella Cinelli Colombini, attuale proprietaria. Presente e passato, uno sopra l’altro.  Di quel passato fa parte anche la vacca chianina, il candido gigante che dava lavoro e carne fino dall’epoca romana. Lo spostamento è stato reso necessario dalla creazione delle celle in cui conservare le bottiglie antiquarie di Drago e Cenerentola . Anno dopo anno, mese dopo mese la cantina della Fattoria del Colle diventa sempre più ricca di fascino, di storia e di grandi vini.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi